Il Corso di dottorato in Innovazione Industriale è un programma interdisciplinare promosso dall'Università di Trento, ed in particolare dai dipartimenti di Ingegneria e Scienza dell'Informazione (DISI), di Ingegneria Industriale (DII) e di Economia e Management (DEM), e dalla Fondazione Bruno Kessler (FBK). Sono coinvolte, sia nella progettazione del piano formativo che nell’attivazione di posizioni di dottorato anche aziende impegnate in attività di ricerca e sviluppo.

Il corso è in sinergia con le iniziative di alcuni enti legati al territorio quali HIT, Trentino Sviluppo, Confindustria e EIT Digital.

Gli obiettivi del programma includono:

  • la formazione di esperti in ambito delle tematiche della quarta rivoluzione industriale (Industry 4.0) con una conoscenza approfondita delle problematiche industriali e una competenza specifica nella ricerca di soluzioni innovative nel settore scientifico di riferimento;
  • l’istituzione di un percorso idoneo alla formazione di professionisti in grado di fornire risposte alle esigenze di innovazione dell’impresa attraverso processi di ricerca e sviluppo precompetitivo;
  • l’istituzione di un percorso che valorizzi nei dottorandi le capacità imprenditoriali, manageriali, di attrazione di fondi pubblici e privati e di gestione dei processi di innovazione incentrate sui bisogni di mercato fornendo loro l’opportunità di intraprendere esperienze professionali in contesti industriali a elevata intensità di ricerca e sviluppo;
  • la creazione di un manifesto studi (corsi, seminari, workshop, summer/winter schools) co-organizzato con le imprese.

I destinatari del Corso:

  • candidati ammessi attraverso selezione su bando con borse di studio finanziate,
  • dipendenti di aziende o dipendenti con contratti di apprendistato (previa ammissione al dottorato).

Scarica Presentazione